MeTis è una rivista internazionale di Pedagogia, Didattica e Scienze della Formazione Open Access, il cui intento è promuovere l’apertura del mondo della formazione alle suggestioni, alle contaminazioni, al meticciamento, alle ibridazioni con tutte le scienze dell’uomo che ne possano allargare gli orizzonti di riflessione e problematizzazione, di sapere e azione, di scelta e di orientamento.

Le storie dis-seminate e gli impliciti della memoria collettiva

2020-07-07

image.jpg

 

Nessuna cultura o società può essere o vivere senza storie, tanto quelle ufficiali, testimoniate dalle fonti primarie e depositate nella manualistica e nella saggistica scientifica, quanto quelle diffuse, disperse nelle tracce depositate - spesso nel profondo - dell’iconografia, dei linguaggi, degli immaginari, dei comportamenti, delle cronache che, immersivamente, ospitano la quotidiana vita di ciascun soggetto.

Scadenze:

Presentazione abstract: 10 Gennaio, 2021.

Submission articoli: 30 Aprile, 2021.

Pubblicazione: Giugno, 2021.

 

 

 

V. 10 N. 1 (2020): Potere e seduzione dei media: rivoluzione o involuzione educativa?

I media hanno rappresentato e rappresentano ancor oggi lo strumento privilegiato di diffusione delle informazioni, di confronto e discussione di modelli culturali, a sostegno e garanzia del dibattito pubblico e dei processi di democratizzazione della società. Tuttavia, tale “mandato” si è col tempo complessificato, diventando, contemporaneamente e contraddittoriamente, strumento di manipolazione dell’opinione pubblica, soprattutto per la pervasività ed estensione, nel tempo e nello spazio, dei media utilizzati. Tutto ciò al punto di rendere difficile individuare il confine tra condizionamento e libertà di pensiero e di scelta.
Rispetto a tale scenario, cosa può fare l’educazione? Come può aiutare le donne e gli uomini a scoprire le potenzialità e le insidie che si nascondono, innanzitutto, nella Rete e a educare all’utilizzo corretto dell’informazione e della comunicazione mediale come esercizio reale di cittadinanza attiva?
Con questa call, MeTis invita la comunità pedagogica a esprimersi sul tema attraverso analisi, riflessioni e proposte che possano contribuire ad arricchire un dibattito, oggi più che mai attuale e vitale, per i singoli e per le comunità (reali e virtuali).

Pubblicato: 2020-07-07

Visualizza tutti i numeri